Copyright © Chiacchiere e foto
Design by Dzignine
lunedì 19 marzo 2012

Non c'è 2 senza 3!

6 Nations 2012 - Italy - Scotland 13-6
E il 4 vien da sé!

3 su 3!

Non per dire, ma la nazionale di rugby dovrebbe dare a me e alla Tynella l’abbonamento fisso alle partite.
3 partite che siamo andate a vedere, 3 partite vinte!
E in tutte e 3 non giocava il bergaMauro.
Tanto per dire la (mia) sfiga!

Perciò la combinazione Claire+Tynella allo stadio / BergaMauro non giocante fa vincere!



Quest anno siamo andate anche decisamente meglio dello scorso.
Camera carina, vicina alla stazione.
Abbiamo girato in metro come se lo facessimo da sempre (più o meno).
Abbiamo visto la Pia (Bookaholic)!
Abbiamo bevuto il mojito.
Abbiamo visitato un po’ Roma.
Sono soddisfatta!

E come l’anno scorso (…al mare col pattiiinooo…) la (super)classifica:

Cose belle:

1- La vittoria! E lo stadio pieno! 73.000 persone.

2- Gli scozzesi! Fantastici! E abbiamo appurato con i nostri occhietti che sotto al kilt NON PORTANO LE MUTANDE!

3- Il terzo tempo e la banda delle cornamuse che suona l’inno scozzese e Amazing Grace. Però erano tutti i taliani!

4- La cena con la Pia e la Lucia, preceduta dal mojito + forte che abbia mai bevuto.

5- La visita alla città tagliata in due dalla maratona, e ovviamente eravamo sempre dalla parte sbagliata delle transenne!

6- Girare con la metro. Ormai siamo esperte!


Cose meno belle:

1- Bagno senza bidet. Io mi chiedo come facciano i francesi.

2- Arrivare trafelate allo stadio mentre si sente lo stadio intero che canta l’inno e riuscire a sedersi a partita già iniziata. Peccato.

3- Il mancato sushi. Non ce l’abbiamo fatta quest anno.

4- Una vescica in un piedino.

5- Disidratazione, per paura di non trovare dove fare pipì.


Cose extra/impagabili:

1- Il tram e la metro in stile giapponese, cioè tutti pigiati dentro il vagone senza alcuna possibilità di muoversi e con la gente che ad ogni fermata continuava a salire!

2- Di nuovo gli scozzesi, tutti col kilt e molto amichevoli.

3- La Tynella sempre in mezzo: sarà più o meno in 1000 foto di estranei, passando rigorosamente davanti alla macchina fotografica!

4- Vedere la meta davanti a noi e lo stadio intero che esulta.



E tante altre cose che in questo momento mi sfuggono, ma che hanno reso questo giretto lampo a Roma una bellissima mini-vacanza.

A domani, forse, le foto!

11 chiacchiere:

  1. Siete diventate le mascotte ufficiali!

    RispondiElimina
  2. Magaaaariii!!
    così stiamo sempre in mezzo a loro..............




    ehm.

    RispondiElimina
  3. In mezzo.
    Sopra.
    Sotto.

    Cose belle: Ongaro che si sfila la maglia a fine partita.
    Cose meno belle: Martin che si sfila la maglia a fine partita.
    Cose Impagabili: io che mi sevglio di soprassalto dando IL TIRONE quando sento il suono del tuo sms!

    :D

    RispondiElimina
  4. @Tyna
    ma Ongaro non si è tolto la maglia!
    però qlcn si è tolto i pantaloncini. anche se non so chi fosse, era troppo lontano.
    Ma come?...non ti è piaciuto Martin senza maglia?!?

    @Miss Valerie
    Arriveranno, forse.

    RispondiElimina
  5. Babbabia no!
    e allora chi era l'altra senza maglietta?
    No senti .. ha davvero TROPPA panza! :D

    RispondiElimina
  6. @Tyna
    ma noooo...
    sai come si dice...
    uomo di panza, uomo di sostanza!!

    RispondiElimina
  7. Ma il mojito super forte esattamente dove? Che me ne vado a prendere uno pure io, di sti tempi serve ^__^

    Grazie a voi, è stata una cena divertente!

    RispondiElimina
  8. Ma il mojito super forte esattamente dove? Che me ne vado a prendere uno pure io, di sti tempi serve ^__^

    Grazie a voi, è stata una cena divertente!

    RispondiElimina
  9. @Pia
    allora, l'abbiamo preso in quel bar/baracchina/chiosco chiamalo come vuoi che c'è alla fine della via del Momart, sulla sinistra.
    L'altra sera aveva i tavolini fuori (credo li abbia SOLO fuori) con il riscaldamento tipo "fungo" (non so come li chiamate voi).

    RispondiElimina
  10. Sempre fungo ;)
    Ok, buono a sapersi!

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Le foto pubblicate sono tratte liberamente da Internet. Per informazioni o comunicazioni o altro potete scrivermi a: kia (dot) ferrari (at) hotmail (dot) it