Copyright © Chiacchiere e foto
Design by Dzignine
lunedì 27 agosto 2012

Lampedusa 2012

Sottotitolo: le ferie più sfigate ever.

Partenza il 18 per tempo.
A 10 km dall'aereoporto di Bologna si accende una spia nella macchina del Moroso: l'alternatore.
Abbiamo dovuto abbandonare la macchina in un distributore e farci portare in taxi, da veri sfigati vip.
Aereo in ritardo di 2 ore, 2. = primo giorno perso.

Domenica mattina ilMoroso si alza con la schiena mezza bloccata per colpa del materasso diverso.

Domenica, spiaggia della Guitgia.
Io col costume bianco appena rinnovato vedo un ombra nello slip.
Perdita pre ciclo. = costume macchiato e perdite leggere ma costanti tutta la vacanza = assorbente interno sempre col patema che partissero a tradimento.
(ovviamente trombato pochissimo)

Lunedì Isola dei Conigli.
E' sempre il mare più bello che io abbia mai visto.
Peccato che fosse pieno di medusine marroncine.
E che non ci fosse un buco libero per piantare l'ombrellone, visto anche che su metà spiaggia era vietato piantare ombrelloni per via delle tartarughe.
Perciò giornata sotto la randa del sole, passata tutta a mollo sul bagnasciuga.
Risultato testa bruciata: per me la riga rimasta scoperta per via dei capelli legati e per ilMoroso la pelatina.

Lunedì ilMoroso sente suo fratello, che gli deve andare a recuperare la macchina, e che gli da le seguenti notizie:
1- la macchina di sua madre non parte +
2- il frigo nuovo con una settimana di vita non fa freddo, il congelatore funziona, il frigo no.
Per la macchina non poteva fare molto, ma per il frigo ha chiamato il negozio per far venire qualcuno.
Dopo una prova non riuscita, il giorno dopo ilMoroso ha richiamato e un omino è passato da casa sua a guardare il frigo, ma senza far niente.
Il giorno successivo (e siamo a giovedì) è passato un omino e si è portato via il frigo perchè doveva ricaricare il gas. Al chè al Moroso si è chiusa la vena, ha chiamato il negozio e dopo le sue parole gentili sono passati a portare un frigo nuovo.

Mercoledì cena fuori, io ho mangiato malissimo.

Poi che altro?
Ah, sì.

Giovedì mattina mi sono svegliata con 5 e dico 5 herpes che sto tuttora combattendo.

Gli isolani sono di una simpatia unica, da prendere a badilate in faccia.
E ti pelano a comprare da mangiare.

Non ci siamo bruciati.
A parte la testa e ilMoroso i piedi, come al solito.

Poi venerdì ilMoroso che dice sù a suo fratello per le uniche 2 spedizioni che gli ha lasciato da fare, perchè quest anno ha deciso che lui non ne voleva sapere e che se ilMoroso andava via lui non avrebbe fatto spedizioni.
E stranamente anche la mamma del Moroso ha dato ragione al Moroso, perchè ha visto il Figlio+buono perso in un bicchiere d'acqua e inconcludente.


L'ultima sera ci viene a bussare la signora del residence per dirci che il tipo del noleggio auto/scooter non riesce a portarci in aeroporto perchè è troppo presto (doveva passare alle 7.30, trooopo presto!) e ci dice che ci lascia una Panda al posto dello scooter così possiamo andare là da soli.
Io non me la ricordavo così la Panda: prima di tutto era la Panda Eleganza, poi era blu notte con gli interni in finta pelle bordeaux e i cerchi in lega.

Sabato volo di ritorno prestissimo = ultimo giorno perso.
Siamo quasi a Bologna e sento un conosciuto senso di calore/cascata nelle parti basse.
Ok, vi dico solo che in 5 ore sono riuscita a sporcare abbondantemente l'assorbente esterno avendo anche quello interno.


Ed ecco le foto!
Sappiate che ne ho fatte pochissime e che queste sono state attentamente selezionate.

Aereo delle posteitaliane!
 
Il mio costumino bianco.

Il casco pulcioso
La spiaggia dei conigli
 






L' Enterprise!


Poi non mi viene in mente nient'altro.


Bentornati!

14 chiacchiere:

  1. Ok, rivoglio indietro le mie vecchie tette per potermi metter pure io quei costumi li!!!

    A parte la sfiga, il posto mi sembra splendido!!!

    RispondiElimina
  2. Endriu è sempre più maaaaaaaaaaaaaaaaaaagro!
    Dagli una pacca sulle spallacce da parte mia! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma chissenefrega di lui! (che poi si monta la testa)
      Visto come sono (sembro) magra io?!?

      Elimina
  3. eh ma a te te l'avevo detto DI PERSONA che eri smagrita .. magrona!
    :)
    il costume bianco è belliZZimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, lo so che me l'avevi detto...ma con quel mare dietro faccio + figura!
      ahhahahah


      Elimina
  4. Signur...ma tutte a voi???
    Vabbè, se tipo a Lampedusa ci andassi in un'altra stagione, che dici, merita??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tipo?
      Adesso sarebbe perfetta secondo me.
      Considera che sei davvero molto vicina all'Africa perciò grossi problemi di freddo non dovresti averli neanche a settembre inoltrato o in primavera.
      Probabilmente merita di più che in agosto, visto che ci sarà meno gente.
      La signora del residence ci ha confermato che già da questa settimana ci sarà molta meno gente e sarà molto più vivibile.
      Come mare io la consiglio, anche a costo di farsi tutti i giorni i 20 minuti di discesa per l'isola dei conigli. Però non c'è nient'altro da vedere.

      Elimina
    2. Ok!
      No, per ora niente ferie... fa te che causa interista senza ferie quest anno anche niente sardegna (soffro).

      Pensvo tipo l'anno prossimo, a giugno, potrebbe essere una meta (riesco solo a pensare a vacanze estive al momento) ma nel senso che ci vorrei andare, qualche giorno, ma non in alta stagione (io non vado mai in vacanza ad agosto)

      Cmq, c'è un negozio che organizza ad ottobre uno stage nuoto-running e dicono ci sia un ottimo tempo (no, non ci vado quest anno, però mi piacerebbe)

      Elimina
    3. Ma se sei sempre via!!
      Cosa mi tocca leggere!
      Ci sei ben stata in ferie quest'anno!!

      A giugno secondo me è perfetta.

      Cos'è uno stage nuoto-running?

      Elimina
  5. Risposte
    1. sì, va là.
      una roba così mai capitata.

      Elimina
  6. Se mi metto a racconare le sfighe delle mie ferie di quest'anno facciamo una bella gara!

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Le foto pubblicate sono tratte liberamente da Internet. Per informazioni o comunicazioni o altro potete scrivermi a: kia (dot) ferrari (at) hotmail (dot) it